Un piccolo gesto, che a te non costa nulla, costituisce un’opportunità per dare un sostegno concreto…

Un piccolo gesto, che a te non costa nulla, costituisce un’opportunità per dare un sostegno concreto alla realtà sociale e culturale che ti sta a cuore.

Soprattutto in questo periodo prolungato di chiusura per la pandemia.

 

Puoi dare concretamente il tuo appoggio al Teatro Ferrari, che La Piccionaia gestisce dal 2015, al momento della dichiarazione dei redditi, destinando il 5×1000 a finalità di interesse sociale e culturale (Dpcm del 23/04/2010).

 

Basta inserire il codice fiscale de La Piccionaia 0 0 3 4 5 3 9 0 2 4 9 – e firmare nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi (“sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”).

 

PERCHÉ DONARE IL 5X1000 AL TEATRO FERRARI – LA PICCIONAIA

Il settore culturale, e in particolare quello dello spettacolo dal vivo, sta attraversando un periodo complesso, senza precedenti.

Mai come quest’anno donare il tuo 5×1000 potrà aiutarci a ripartire e a superare uno dei momenti storici più difficili che ci stiamo ritrovando a vivere, come singoli, come lavoratori, come cittadini e come comunità.

A te non costa nulla, ma per noi fa la differenza.

Ci fa sentire la vostra vicinanza, la vostra voglia di tornare a Teatro e condividere nuovamente insieme tante emozioni.

 

COME DONARE IL TUO 5X1000

Se presenti il modello 730 o Unico o Persone Fisiche, Nella pagina sulla scelta per la destinazione del 5X1000 dell’IRPEF, firma nel primo riquadro “Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” e indica nello spazio predisposto il codice fiscale de La Piccionaia 0 0 3 4 5 3 9 0 2 4 9.

 

Il 5×1000 è un contributo anonimo. Non sapremo mai chi ci ha sostenuto, ma sentiremo forte il messaggio di vicinanza e l’incoraggiamento a proseguire il nostro percorso artistico e sociale.

 

Anche se non hai l’obbligo di dichiarazione dei redditi, puoi comunque devolvere il tuo 5×1000, compilando l’apposito spazio nel modulo CU – Certificazione Unica ricevuto dal tuo datore di lavoro o dall’ente che eroga la tua pensione.

 

In questo caso inserisci la scheda in una busta chiusa su cui scrivi “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale; poi consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, ecc.).

 

COS’È IL 5 PER MILLE

Il 5×1000 è la quota dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che un contribuente può destinare con la dichiarazione dei redditi a favore di enti non profit, università, istituti di ricerca scientifica e associazioni con finalità di interesse sociale.

 

IL 5X1000 NON COSTA NULLA

Il 5 per mille non è un costo per te. Se non segnerai alcuna preferenza, il tuo 5×1000 sarà ripartito in automatico dallo Stato. La tua scelta quindi fa la differenza.

 

CHI PUÒ DARE IL 5×1000

Qualunque persona fisica residente in Italia abbia maturato un reddito soggetto a tassazione.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

 voglio iscrivermi alla newsletter

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito

per leggere la normativa [CLICCA QUI]